Come trovare i biglietti più economici per viaggiare in Italia e in Europa?

Come trovare i biglietti più economici per viaggiare in Italia e in Europa?

Come tutti ben sappiamo, viaggiare può essere costoso e molti di noi si sentono costretti a rinunciare alla meta dei propri sogni proprio a causa del budget. Ma la soluzione esiste, ed è a portata di smartphone. Insomma, nell’era dominata dal web è giunta l’ora di lasciarsi alle spalle i pacchetti all inclusive offerti dalle agenzie di viaggi, che inevitabilmente applicano un sovrapprezzo: infatti, grazie a internet, anche i più pigri possono facilmente organizzare un viaggio dalla A alla Z, senza dover impiegare ore e ore nella ricerca del miglior prezzo. Esiste infatti la comoda possibilità di affidare la sfiancante ricerca del miglior prezzo tra i vari siti web ad un’unica piattaforma, che confronta al nostro posto la miriade di offerte per soggiorni o mezzi di trasporto. Alcuni esempi sono Trivago e Hotels.com> per il pernottamento e virail per il viaggio.

Tuttavia, mentre per la prenotazione del vostro hotel potete permettervi di aspettare a lungo, dato che i prezzi tendono a variare di poco e molto lentamente, i prezzi dei mezzi di trasporto, soprattutto quelli dei voli, cambiano rapidamente e prenotare in anticipo diventa fondamentale per accaparrarsi una buona offerta. Per trovare le migliori offerte di trasporto, il motore di ricerca virail confronta i prezzi per le vostre date di viaggio, includendo in un’unica pagina diverse opzioni di trasporto, ovvero voli, treni, autobus e carpooling. Una volta specificata la data del viaggio, la piattaforma di virail confronta tutte le soluzioni di viaggio per la tratta di vostro interesse, dando la possibilità di filtrare e ordinare i risultati in base a prezzo e orario di partenza o di arrivo e di scegliere il mezzo di trasporto che più fa al caso vostro.

Ma non finisce qui. Se volete programmare un viaggio ma non avete ancora le idee chiare sulla destinazione, virail vi suggerisce le destinazioni e le tratte più popolari da raggiungere, per esempio, in treno o in autobus, dandovi la possibilità di farvi un’idea riguardo ai prezzi e alle migliori date di viaggio. Per farvi un esempio concreto, se vi trovate in vacanza in Sicilia e pensate di organizzare una gita fuori porta, potete lasciarvi ispirare dal sito, o dall’app, di virail per esempio per seguire una delle tratte più popolari in autobus in Italia, ovvero quella tra Palermo e Catania. E, perché no, invece che recarvi a Catania per un giorno o due, potreste organizzare la vostra vacanza tra queste due bellissime città, arrivando a Palermo in aereo per poi spostarvi con un autobus a Catania e ripartire da lì, in modo da non farvi scappare nulla: dal Palazzo dei Normanni alla Cattedrale di Palermo, per poi passare al Duomo di Sant’Agata e alle escursioni sull’Etna a Catania. Insomma, le app per viaggi come virail invogliano a viaggiare sempre di più grazie alla comodità che ci offrono; e sinceramente, una volta giunti a Palermo non vorreste vedere ogni angolo della Sicilia e gustare ogni specialità locale?

(Visited 34 times, 1 visits today)