Come aprire un’agenzia di viaggi

Come aprire un'agenzia di viaggi

Hanno ancora un ruolo importante le agenzie di viaggio nell’era moderna, dove con internet la tendenza maggiore sembra essere quella del viaggio fai-da-te? Certamente, un’agenzia di viaggio è in grado di offrire ai propri clienti tutta una serie di proposte e garanzie, che possono fare in modo che una vacanza o un soggiorno per studio o per lavoro siano organizzati nei minimi particolari. Inoltre, le agenzie di viaggio sono in grado di offrire anche tutta una serie di servizi utili per una grande varietà di clienti. Scopriamo allora, se ad oggi aprire questo tipo di attività possa ancora rivelarsi vincente oppure no. I viaggi sono per molti ancora un sogno comune, spesso si sente affermare che i soldi migliori spesi nell’arco della propria vita, sono quelli investiti per un viaggio, che lascia esperienze uniche, tanti bei ricordi e meravigliose fotografie da appendere in giro per casa.

Non si viaggia solo per vacanza

Molti pensano che viaggiare sia solo uno svago. Non è così, perché la maggior parte delle persone viaggiano per lavoro o per studio. Queste persone, soprattutto quelle che viaggiano per lavoro, spesso e volentieri non hanno il tempo di sedersi a tavolino e pianificare il prossimo viaggio. Quello che desiderano, è chiamare un’agenzia, comunicare quando devono partire e dove devono andare e lasciare fare tutto il resto a loro. Se il servizio offerto soddisfa le proprie aspettative, è certo che la prossima volta, le stesse persone si rivolgeranno nuovamente alla stessa agenzia. Inoltre, si può viaggiare in molti modi differenti. C’è chi non ha problemi di budget, allora si accontenta di qualsiasi offerta, ma vuole solo il meglio. Che desidera spendere poco, senza rinunciare alla qualità. Le agenzie possono assicurare tantissime offerte e promozioni, che semplicemente non è possibile trovare su internet, perché prendono accordi diretti con mezzi di trasporto, servizi alberghieri e molto altro ancora. In molti non sanno, infatti, che le agenzie di viaggio hanno prezzi agevolati sui listini. Inoltre, conoscendo il proprio mestiere, le agenzie di viaggio sanno bene cosa consigliare ad un viaggiatore inesperto e cosa no.

Aprire un’agenzia di viaggi

Partiamo dal locale, che deve avere delle caratteristiche ben precise, ovvero deve essere accessibile a tutti, disabili compresi e rispettare le norme vigenti in termini di sicurezza ed igiene. Dal punto di vista burocratico, invece, ci sono diverse autorizzazioni da richiedere. Innanzitutto la denuncia al Comune di residenza di inizio attività, la copertura assicurativa e la documentazione necessaria per l’apertura delle eventuali filiali. L’investimento da considerare non è contenuto, perché bisogna includere tutti i costi necessari per l’apertura del locale, come l’affitto, le utenze, i computer, la connessione ad internet, i dipendenti, ecc. Ma quali servizi offrono le agenzie di viaggio? Ovviamente, organizzano viaggi, ma anche escursioni, pacchetti promozionali per varie destinazioni in offerta in determinati periodi dell’anno, lune di miele, accompagnamento dei propri clienti durante tutta la durata del viaggio, attività di informazione e pubblicitaria, assistenza per il rilascio dei visti per visitare paesi non comunitari, vendita e distribuzione di materiali pubblicitario, ed infine, emissione di polizze assicurative contro gli infortuni.

(Visited 12 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *