l'importanza del ferro nell'organismo

Il ferro ha compiti essenziali nell’organismo: la respirazione e la funzione cellulare senza di esso non avverrebbero. Il corpo umano possiede quantità di ferro valutata a circa 3 grammi: 2,50 grammi si trovano nell’emoglobina, sostanza chimica che prende l’ossigeno ai polmoni per portarlo ai tessuti; il resto si trova nel midollo rosso delle ossa, nella milza (vera riserva) e nel fegato, ove è combinato a una sostanza proteica: la ferma. Nell’alimentazione

Perchè la matematica è così difficile?

Chi è più bravo in questa materia ha un senso innato per i numeri, presente anche negli animali. La matematica ha un’origine biologica: questo è quanto ipotizzato da recenti studi. Non si tratterebbe, quindi, di una costruzione culturale, dovuta solo al sistema educativo: i numeri sarebbero direttamente collegati alle caratteristiche fisiche del cervello umano e di quello di numerosi animali. A questa conclusione stanno giungendo vari studi di neurobiologia. Rane, pulcini,

La cometa 67P

Può non sembrare il luogo più ospitale dell’universo, ma 67P Chryumox-Gerasimenko, la cometa visitata dalla sonda Rosetta e dal suo lander Pilae potrebbe nascondere vita extraterrestre. Un certo numero di dettagli sono stati scoperti sulla cometa a forma di papera di gomma da quando Philae ha toccato la sua superficie lo scorso novembre. Sembra coperta da enormi strati di ghiaccio e laghi craterici, anch’essi ghiacciati, a fondo piatto, intrisi di molecole

Come si sceglie una password

Il problema della protezione dei dati interessa da sempre l’uomo. Nelle diverse epoche sono stati studiati e usati i sistemi più vari per secretare documenti e proteggerli da sguardi indiscreti. Basti pensare, ad esempio, alle comunicazioni riservate o ai piani di attacco durante le guerre. A questo riguardo, è leggendaria la macchina di Touring per decifrare i messaggi segreti dei nazisti durante il secondo conflitto mondiale. Scegliere la password: come procedere con

La facilitazione neuromuscolare

Le piú recenti metodologie per il trattamento di deficit motori legati a malattie del neurone centrale o periferico, precisamente le tecniche di facilitazione neuromuscolare. Merito di Kobat e della sua scuola, partendo da recenti acquisizioni di neurofisiologia motoria, avere posto le basi di tale metodologia. Le tecniche di facilitazione neuromuscolare con l’esecuzione di particolari manovre o con la conservazione di determinati atteggiamenti posturali condizionano stimolazione ripetuta di ricettori periferici, da cui

Una campagna AdWords che funziona

Da quando Google è nato la ricerca sul web è cambiata profondamente. Il processo per cui un utente effettua una ricerca è molto semplice. Visita un motore di ricerca, digita una combinazione di parole chiavi, e riceve dei risultati immediati. Ogni passo, comunque, è condizionato dalle aspettative dell’utente, dal tipo di informazione che cerca e dal livello di risposta che ottiene. Capire questo nesso implica penetrare nella psicologia della ricerca per

Recupero dati: cosa si può recuperare e cosa no

Quando si perdono dei dati, come dei file immagine, per esempio, lo sgomento spesso lascia spazio alla frustrazione. Si accende il computer o lo smartphone e ci si rende conto che le foto delle vacanze sono svanite nel nulla. Quando succede è il caso di pensare e reagire in modo razionale: possiamo essere di fronte a una perdita di più dati o un accidentale cancellazione. In qualsiasi caso un programma specializzato nel

Internet delle cose

Tra 5 anni 25 miliardi di dispositivi diversi saranno connessi in Rete: bracciali, orologi, elettrodomestici e perfino lampadine….Nuovi obiettivi sensibili per gli hacker che vogliono rubare i nostri dati. Ecco quali pericoli dovremo affrontare. Presto il nostro modo di navigare in Rete verrà stravolto dalla massiccia diffusione di oggetti connessi di tutti i tipi. Non solo indossabili come orologi, occhiali e bracciali ma anche frigoriferi, lavatrici, lampadine, automobili e addirittura strumenti per

Come personalizzare i messaggi in Outlook

La posta elettronica ha ormai sostituito quasi del tutto la carta da lettere. Ma se per le nostre missive cartacee, soprattutto a livello professionale, usavamo una carta stampata espressamente studiata per noi e magari ci affidavamo a uno studio grafico per curarne lo stile, quando abbiamo a che fare con le mail ci limitiamo a utilizzare il formato standard offerto dal programma di posta elettronica. Il risultato è scadente: inviamo anonime

Franchising e lavoro: dei dati interessanti

Quando si parla di lavoro non si può non fare riferimento alla grande crisi che ha travolto tutti i settori occupazionali. Osservando i dati storici forniti dall’ISTAT, l’organismo preposto alla raccolta dei dati (http://dati.istat.it/Index.aspx?DataSetCode=DCCV_TAXDISOCCU), ci si rende conto che il grande salto nella crisi c’è stato a partire da fine 2009, quando il dato generale totale è iniziato a salire, dopo un periodo di abbassamento. Nel 2004 era fermo la disoccupazione