Una campagna AdWords che funziona

Da quando Google è nato la ricerca sul web è cambiata profondamente. Il processo per cui un utente effettua una ricerca è molto semplice. Visita un motore di ricerca, digita una combinazione di parole chiavi, e riceve dei risultati immediati. Ogni passo, comunque, è condizionato dalle aspettative dell’utente, dal tipo di informazione che cerca e dal livello di risposta che ottiene. Capire questo nesso implica penetrare nella psicologia della ricerca per

Recupero dati: cosa si può recuperare e cosa no

Quando si perdono dei dati, come dei file immagine, per esempio, lo sgomento spesso lascia spazio alla frustrazione. Si accende il computer o lo smartphone e ci si rende conto che le foto delle vacanze sono svanite nel nulla. Quando succede è il caso di pensare e reagire in modo razionale: possiamo essere di fronte a una perdita di più dati o un accidentale cancellazione. In qualsiasi caso un programma specializzato nel

Internet delle cose

Tra 5 anni 25 miliardi di dispositivi diversi saranno connessi in Rete: bracciali, orologi, elettrodomestici e perfino lampadine….Nuovi obiettivi sensibili per gli hacker che vogliono rubare i nostri dati. Ecco quali pericoli dovremo affrontare. Presto il nostro modo di navigare in Rete verrà stravolto dalla massiccia diffusione di oggetti connessi di tutti i tipi. Non solo indossabili come orologi, occhiali e bracciali ma anche frigoriferi, lavatrici, lampadine, automobili e addirittura strumenti per

Come personalizzare i messaggi in Outlook

La posta elettronica ha ormai sostituito quasi del tutto la carta da lettere. Ma se per le nostre missive cartacee, soprattutto a livello professionale, usavamo una carta stampata espressamente studiata per noi e magari ci affidavamo a uno studio grafico per curarne lo stile, quando abbiamo a che fare con le mail ci limitiamo a utilizzare il formato standard offerto dal programma di posta elettronica. Il risultato è scadente: inviamo anonime

Franchising e lavoro: dei dati interessanti

Quando si parla di lavoro non si può non fare riferimento alla grande crisi che ha travolto tutti i settori occupazionali. Osservando i dati storici forniti dall’ISTAT, l’organismo preposto alla raccolta dei dati (http://dati.istat.it/Index.aspx?DataSetCode=DCCV_TAXDISOCCU), ci si rende conto che il grande salto nella crisi c’è stato a partire da fine 2009, quando il dato generale totale è iniziato a salire, dopo un periodo di abbassamento. Nel 2004 era fermo la disoccupazione

Più potenza agli appunti

La classica funzione di copia e incolla può essere resa molto più efficace e versatile facendo in modo che si possano copiare molti file per averli pronti da incollare proprio quando serve. Una delle scorciatoie da tastiera che si usano più spesso è la classica Ctrl+C e Ctrl+V. È l’equivalente di quando facciamo clic destro su un elemento e scegliamo Copia per poi ripetere il procedimento altrove e fare clic su Incolla.

Addio a virgole e punti fermi

Date un’occhiata ai vostri ultimi sms e chat; ci sono ancora i tradizionali segni di punteggiatura? Di solito no, tendono a saltare. Ciò non vuol dire che la punteggiatura sia a rischio estinzione; secondo gli esperti, al contrario, viene usata in modo più creativo. <<Giudicate voi…….>>No, non abbiamo sbagliato nell’abbondare con i segni di punteggiatura. Oggi scriviamo anche così. Sms, whatsApp e Facebook stanno influenzando il modo di scrivere e a

Le principali filosofie orientali

Spesso si commette l’errore di pensare che la filosofia sia qualcosa che appartenga solamente al mondo greco o, comunque, occidentale. In realtà, non è proprio così. Certo, i greci hanno dato un contributo straordinario alle varie forme e manifestazioni del pensiero ma anche altre civiltà hanno fatto lo stesso. Un discorso che vale, dunque, anche e soprattutto per le civiltà orientali, i cui modi di pensare sono spesso stati snobbati ma

Netflix, un affare planetario

Nata per il noleggio via internet, la società che ha lanciato House of Cards è sempre più protagonista. Anche in Italia. Di questi tempi c’è una paroletta magica che si sente ripetere in tutte le formule televisive: è Netflix. Se ne parla persino a proposito dei nuovi televisori standard 4 k che saranno in commercio entro l’anno con tanto di tasto dedicato al telecomando. La crescita di questa società americana non

Quando la statistica dà i numeri

Il 64% dei lettori troverà molto interessante quanto sta per leggere. Il 21% invece riterrà di avere speso inutilmente del tempo. Gli altri, non sanno o non rispondono. Leggendo le note ai sermoni sul Cantico dei cantici di San Bernardo di Chiaravalle si scopre che diverse citazioni bibliche del grande teologo sono imprecise o proprio sbagliate. Ma si tratta, appunto, di sermoni e di fronte all’autorevolezza del grande mistico la cosa passa