Business Key: per un’impresa sicura

Business Key: per un’impresa sicura

Negli ultimi anni, aprire una nuova attività sembra diventato più semplice e sicuro, anche in Italia. I sistemi di sicurezza e di semplificazione per chi decide di diventare imprenditore, in effetti, si sono moltiplicati e oggi è possibile munirsi di alcuni prodotti davvero utili e convenienti, che fanno risparmiare tempo e denaro.

Uno dei primo strumenti da acquistare da parte di chi decide di aprire una partita IVA e avviare un’attività è sicuramente una Business Key. Scopriamo di cosa si tratta. All’apparenza sembra una semplice penna USB; tuttavia, è qualcosa di molto più utile e importante. All’interno di questa chiavetta USB, infatti, il proprietario troverà tutto ciò che gli è utile per apportare una firma digitale sotto ogni documento. La legge, stabilisce che una firma digitale ha lo stesso lavoro di una firma che viene autenticata su un foglio di carta.

Come si utilizza una business Key?

A discapito di quanto si potrebbe immaginare, utilizzare la Business Key è davvero un gioco da ragazzi. Per farlo è sufficiente collegare la chiavetta USB alla porta del proprio computer, fisso o portatile, che sia, e seguire l’installazione guidata. Non c’è bisogno di installare software o programmi particolari per utilizzare la business key, ma tutto ciò che occorre è seguire le indicazioni. In pratica, la chiavetta farà tutto da sola. Quando il pc avrà riconosciuto la chiavetta, sarà possibile trovare all’interno tutte le funzioni e – conseguentemente- utilizzarle. Oltre ad offrire la possibilità di apportare la firma digitale su qualsiasi documento e file pdf, la business key rappresenta un utile strumento di lavoro che contiene al suo interno una vera e propria miniera di risorse. Eccone alcune:
1. firma digitale con valore legale
2. Browser fire fox per accedere ad internet
3. programma antivirus
4. backup automatico
5. fogli elettronici
6. fogli di presentazione
7. spazio virtuale per conservare, visura, certificato camerale, partita iva, bilancio e altri documenti relativi alla propria attività
8. codice PIN di protezione
9. codice di autentificazione per accedere ai portali della pubblica amministrazione utilizzando sempre la stessa password.
In merito all’ultimo punto, la business Key rappresenta un vero valore aggiunto per il proprietario. Chi ha un’impresa, infatti, sa bene che è necessario collegarsi spesso con i servizi on line dei vari uffici amministrativi e – quasi sempre – è necessario memorizzare un username e una password per ogni sito che si visita. Con la business key, questo problema viene completamente risolto dal momento che è possibile accedere ad ogni sito con la stessa password protetta direttamente comunicata dalla business key. I vantaggi di questo prodotto, quindi sono numerosi. Per acquistare una business key in Campania o in un’altra regione italiana, è possibile rivolgersi ad una delle tante agenzie di servizi presenti sul territorio che si occuperanno del disgrigo di tutte le pratiche necessarie per acquistarne una.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *